War Thunder Ground Forces the Maus with which we fought

Gaijin Home News War Thunder


maus1

War Thunder Ground Forces the Maus with which we fought

Source – http://warthunder.com/en/devblog/current/737

Many of you have already guessed what the last historical publications of the development of the Panzerkampfwagen VIII “Maus” were about. If you have not yet read them, we strongly recommend the following links:

Panzerkampfwagen VIII «Maus», Part 1
Panzerkampfwagen VIII «Maus». Part 2

Molti di voi hanno indovinato a che cosa si riferissero le ultime pubblicazioni storiche sullo sviluppo del Panzerkampfwagen VIII “Maus”. Se non avete ancora letto, vi consigliamo vivamente i seguenti link: (vedi sopra)

Vyacheslav “BVV_d” Bulannikov, Game Designer:

pzkpfw_VIII_maus_05The “Maus” will expand the range of the top ground vehicles in the German tree. Even with its clear disadvantage in dynamics, where the vehicle is very slow and heavy on turns, it is more than compensated for with its increased all round armour, as well as its powerful weapons.

Vyacheslav “BVV_d” Bulannikov, Designer del gioco:

il “Maus” (topastro! XD, ndt) amplierà la gamma dei veicoli di terra tedeschi. Anche con il suo chiaro svantaggio nella dinamica, il veicolo è molto lento e pesante in rotazione, si compensa più che bene con l’aumento di protezione nella corazza, così come nell’armamento (128mm e 75mm L/70).

maus2Svetlana Smirnova, Artist:

Despite the apparent simplicity of its form – it was very difficult to model all the details of the tank in the game. Old photos are very rare, and the one presented in the Kubinka tank museum is damaged. Most of the pieces available, have been lost or destroyed. We have tried to recreate all the details of the real “Maus” as much as possible.

Svetlana Smirnova, Artista:

nonostante l’apparente semplicità della sua forma – e’ stato molto difficile modellare tutti i dettagli del carro in gioco. Le foto più vecchie sono molto rare, e l’unico superstite presso il museo di Kubinka è danneggiato. La maggior parte dei pezzi disponibili, sono stati persi o distrutti. Abbiamo cercato di ricreare tutti i dettagli del vero “Maus” nella maniera più fedele possibile.

pzkpfw_VIII_maus_03For example, on the back of the gun mantlet we have included a rubber membrane to seal the tank when it interacts with any water, this was planned as no bridge could withstand the weight of the Maus.

Per esempio, sul retro della mantello del cannone abbiamo incluso una membrana di gomma per sigillare il carro quando interagisce con l’acqua, questa è stata progettata perchè nessun ponte potrebbe sopportare il peso del Maus.

At the back of the turret roof you can see the grenade launcher, which was intended for use against infantry.

pzkpfw_VIII_maus_04Sul retro della torretta nel tetto è possibile vedere un lanciagranate, che era destinato ad essere utilizzato contro la fanteria.

We should also mention the chassis of the tank. Unfortunately, you are unable to see it fully inside the game, which is a shame as we built it quite thoroughly – 24 supporting-cast rollers on each side, connected in pairs by vertical springs. This allows us to calculate the correct motion of the tank on a variety of surfaces.

pzkpfw_VIII_maus_06Bisogna anche ricordare il telaio del carro. Purtroppo, però, non si è in grado di vederlo completamente all’interno del gioco, che è un peccato perché abbiamo ricostruito molto bene i 24 cast-roller di supporto su ciascun lato, collegate a due a due da molle verticali. Questo ci permette di calcolare il corretto spostamento del carro su una varietà di superfici.

Comments are closed.