World of Tanks 1.7 – Anonymizer – all details

Home News WarGaming news World of Tanks news

– You can play incognito: an anonymizer will appear in World of Tanks: patch 1.7.

In the second iteration of the general update 1.7 test, devs planned to test a new tool – anonymizer. It will allow you to change the nickname during the battle. Let’s figure out how the anonymizer works and to whom it will be useful.

When is anonymity needed?

Many users play Tanks for fun, so the percentage of victories, statistics and other indicators are not so important for them. Because of this, they can become the object of criticism from the Allies, pointing to their low effectiveness in battle.

The World of Tanks has a lot of experienced players who know all about the maps, good positions and technical characteristics. Such people are able to radically influence the situation in battle, so they are the primary targets for the enemy.

The popularity of bloggers and streamers makes them the number one goal for many users who have entered the same battle with them. Sometimes allies behave unsportsmanlike, and opponents often focus fire against the vehicle of a famous player.

The result of all these situations is the same – negative emotions. And the anonymizer will help solve this problem, allowing you to hide under a temporary alias.

How does anonymizer work?

Anonymizer is valid only during the battle. To enable it, you need to select the appropriate option in the game settings.

When anonymizer is turned on, the game generates a random username in each battle. This is not a chaotic sequence of characters, but a regular nickname similar to those used by players. You can find out real names only after the battle by looking at the tab with its results.

Anonymizer works for:

Standard battle, Storm, Counter battle, General battle, Front line, Ranked battles, Some seasonal modes and events.

Anonymizer does not work for

Training battle, Fortress battles (Skirmish and Offensive), Global map, Training ground, Tournaments.

* In battle, the original nickname and anonymizer icon are visible only to you, other players will see only the generated nickname.

READ also:  World of Tanks VK 30.01 (H) HD model renders

How does anonymizer work when playing a platoon?

The included anonymizer does not interfere with the platoon. You can create platoons in the Hangar or join dynamic platoons in battle. At the same time, you need to remember that the co-members see real game names. Therefore, you need to choose allies carefully: a partner can reveal your nickname in battle.

* Also, third-party game modifications installed by you or your co-production team may pose a threat of anonymity.

How will anonymizer affect liability for violations?

We hope that the anonymizer will make the game more comfortable and avoid many unpleasant situations. We want to remind you that its use does not give the right to spoil the game to other users.

Unsportsmanlike behavior is still punishable, and a nickname changed for a while will not protect against this. In addition, we may temporarily or permanently prohibit the use of anonymizer for a player who behaves incorrectly.


Puoi giocare in incognito: apparirà un anonimizzatore in World of Tanks: patch 1.7.

Nella seconda iterazione del test di aggiornamento generale 1.7, gli sviluppatori hanno pianificato di testare un nuovo strumento: l’anonimizzatore. Ti permetterà di cambiare il soprannome durante la battaglia. Scopriamo come funziona l’anonimizzatore e per chi sarà utile.

Quando è necessario l’anonimato?

Molti utenti giocano a Tanks per divertimento, quindi la percentuale di vittorie, statistiche e altri indicatori non sono così importanti per loro. Per questo motivo, possono diventare oggetto di critiche da parte degli Alleati, indicando la loro scarsa efficacia in battaglia.

 World of Tanks ha molti giocatori esperti che sanno tutto sulle mappe, le buone posizioni e le caratteristiche tecniche. Queste persone sono in grado di influenzare radicalmente la situazione in battaglia, quindi sono gli obiettivi primari per il nemico.

La popolarità di blogger e streamer li rende l’obiettivo numero uno per molti utenti che hanno intrapreso la stessa battaglia con loro. A volte gli alleati si comportano in modo antisportivo e gli avversari spesso concentrano il fuoco contro il veicolo di un giocatore famoso.

READ also:  World of Tanks - Team Damage on random battles news

Il risultato di tutte queste situazioni è lo stesso: emozioni negative. E l’anonimizzatore ti aiuterà a risolvere questo problema, permettendoti di nasconderti sotto un alias temporaneo.

Come funziona l’anonimizzatore?

L’anonimizzatore è valido solo durante la battaglia. Per abilitarlo, devi selezionare l’opzione appropriata nelle impostazioni del gioco.

Quando l’anonimizzatore è attivato, il gioco genera un nome utente casuale in ogni battaglia. Questa non è una sequenza caotica di personaggi, ma un soprannome regolare simile a quelli usati dai giocatori. Puoi scoprire nomi reali solo dopo la battaglia guardando la scheda con i suoi risultati.

Anonymizer funziona per:

Battaglia standard, Tempesta, Contro battaglia, Battaglia generale, Linea frontale, Battaglie classificate, Alcune modalità ed eventi stagionali.

Anonymizer non funziona per

Battaglia di allenamento, Battaglie di fortezze (Schermaglia e Offensiva), Mappa globale, Campo di allenamento, Tornei.

In battaglia, il nickname originale e l’icona dell’anonimizzatore sono visibili solo a te, gli altri giocatori vedranno solo il nickname generato.

Come funziona l’anonimizzatore quando si gioca un plotone?

L’anonimizzatore incluso non interferisce con il plotone. Puoi creare plotoni nell’Hangar o unirti a plotoni dinamici in battaglia. Allo stesso tempo, è necessario ricordare che i co-membri vedono i nomi dei giochi reali. Pertanto, devi scegliere attentamente gli alleati: un partner può rivelare il tuo soprannome in battaglia.

Inoltre, le modifiche al gioco di terze parti installate da te o dal tuo team di coproduzione possono rappresentare una minaccia di anonimato.

In che modo l’anonimizzatore influirà sulla responsabilità per le violazioni?

Speriamo che l’anonimizzatore renderà il gioco più confortevole ed eviterà molte situazioni spiacevoli. Vogliamo ricordarti che il suo utilizzo non dà il diritto di rovinare il gioco ad altri utenti.

Il comportamento antisportivo è ancora punibile e un soprannome modificato per un po ‘non lo proteggerà. Inoltre, possiamo vietare temporaneamente o permanentemente l’uso dell’anonimizzatore per un giocatore che si comporta in modo errato.

Comments are closed.