World of Tanks – A year with us – most important changes of 2019

Home News WarGaming news World of Tanks news

The final month of 2019 in WoT is already on. We already know what will happen in December: patch 1.7, Christmas Advent Calendar, New Year’s offensive, loot boxes, etc. At the very beginning of 2020, “double-barreled shotguns” will be released in WoT.

We want to recall to you ONLY the best things, right decisions, and features from the developers during this year. Or what struck you, for example. Assuming your jokes, this year there were such things!

1. The black market [May]. The wildest shake for tankers in recent years 5.

2. The release of the Steel Hunter mode (Battle Royale WoT 2019) and the tournament held for it [September].
Cons: a lot of bugs, the lack of replays in the mode, the tournament at the WG Fest 2019 in Minsk, where there was an uncomfortable scene, the players were sitting in the cold, as well as the not very logical choice of commentators.

3. Launch of the automatic system for the return of sold premium / promotional tanks.

4. Launch of a separate WoT Classic server (0.7.0) on April 1 [April].

5. The output of the second map (“Kraftwerk”) for the “Front Line” mode [September].

6. Continuation and collaboration of WG with Twitch. Monthly Package Issues [Starting in April].

7. Entering the feature “Blacklist” (Black List) of maps [May].

8. Edits and changes throughout the whole year in customization, the introduction of new customization, both of individual elements and of individual sections [Starting in February].

READ also:  World of Tanks Panther M10 HD new pictures

9. Game optimization and introduction of multi-threaded rendering support [February].
But here, big minuses came out, the rejection of XP and problems among owners of PCs and Macs, so far, for example.

10. Ricardo Milos has been immortalized in the tanks as Micardo Rilos in one of the “portraits” that players could get in the “Big Race” mode [September].

12. Tokens that were available at the Tank Summer Festival [August-October].
Personally, we liked it, looked a little damp from the beginning and wanted more sharpness in them.

14. Referral program 2.0 WoT. His update and rethinking [February].

source – wotexpress


L’ultimo mese del 2019 in WoT è già attivo. Sappiamo già cosa accadrà a dicembre: patch 1.7, Calendario dell’Avvento di Natale, offensiva di Capodanno, scatole per bottino, ecc. All’inizio del 2020, i “cannoni a doppia canna” saranno rilasciati in WoT.

Vogliamo ricordare a voi SOLO le cose migliori, le giuste decisioni e le caratteristiche degli sviluppatori durante quest’anno. O cosa ti ha colpito, per esempio. Supponendo le tue battute, quest’anno c’erano cose del genere!

1. Il mercato nero [maggio]. La scossa più selvaggia per i carristi negli ultimi anni 5.

2. L’uscita della modalità Steel Hunter (Battle Royale WoT 2019) e il torneo che si è svolto [settembre].
Contro: molti bug, la mancanza di replay nella modalità, il torneo al WG Fest 2019 a Minsk, dove c’era una scena scomoda, il i giocatori erano seduti al freddo, così come la scelta non molto logica dei commentatori.

READ also:  World of Tanks 9.21 Q&A 28 11 2017

3. Lancio del sistema automatico per la restituzione di carri premium / promozionali venduti.

4. Lancio di un server WoT Classic separato (0.7.0) il 1 ° aprile [aprile].

5. L’output della seconda mappa (“Kraftwerk”) per la modalità “Prima linea” [settembre].

6. Continuazione e collaborazione di WG con Twitch. Rilasci di pacchetti mensili [a partire da aprile].

7. Immettere la funzione “Lista nera” (Lista nera) delle mappe [maggio].

8. Modifiche e modifiche durante tutto l’anno nella personalizzazione, introduzione di nuove personalizzazioni, sia di singoli elementi che di singole sezioni [a partire da febbraio].

9. Ottimizzazione del gioco e introduzione del supporto per il rendering multi-thread [febbraio]. Ma qui sono emersi grandi svantaggi, il rifiuto di XP e problemi tra i proprietari di PC e di Apple. Sui Mac, finora, ad esempio.

10. Immortalato nei carri armati Ricardo Milos (Micardo Rilos) in uno dei “ritratti” che i giocatori potevano ottenere in modalità “Big Race” [settembre].

11. Token che erano disponibili al Tank Summer Festival [agosto-ottobre].
Personalmente, ci è piaciuto, sembrava un pò confusionario fin dall’inizio e volevamo più nitidezza in essi.

12. Programma di reclutamento 2.0 WoT. Il suo aggiornamento e ripensamento [febbraio].

Post a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*