World of Tanks – Epic Suburbia – new front line map

Home News WarGaming news World of Tanks devs diaries World of Tanks news

The new map for the Front Line mode, currently under the working name of “wg_epic_suburbia”, will go to internal tests at any moment. The rules look familiar: six zones (bases) for defense or capture, and five large guns (main targets) that the attacker must destroy.

The new map has a winter character and resembles the post-war suburbs of the city in Central Europe. The map offers the opportunity to fight in open areas, in a small town, among the ruins of an old castle, in a power plant, a quarry, between bunkers and many other objects.

  • The first line of defense consists mainly of blocks, several open roads and approaches. Expect fighting at medium and close distance.
  • The second line of defense has a less urban character, offering considerable terrain on the flanks, suitable for fast, bold maneuvers aimed at quickly taking the best tactical positions. The power station in the middle is a real redoubt, one of the most densely built-up parts of the map.
  • The last line, the one where the targets are located, has a mixed landscape with different types of terrain. There are bunkers here, so it’s great: some are so big that you can drive them to maneuver enemies or force them to fight inside.

So the work on the map continues so its appearance is not final yet – but be sure that it is really a new map for Front Line mode, a mode that you like so much.

source – rykoszet.info


La nuova mappa per la modalità Front Line, attualmente sotto il nome di lavoro di “wg_epic_suburbia”, andrà a test interni in qualsiasi momento. Le regole sembrano familiari: sei zone (basi) per difesa o cattura e cinque grandi cannoni (bersagli principali) che l’attaccante deve distruggere.

La nuova mappa ha un carattere invernale e ricorda la periferia del dopoguerra nella città dell’Europa centrale. La mappa offre l’opportunità di combattere in aree aperte, in una piccola città, tra le rovine di un vecchio castello, in una centrale elettrica, una cava, tra bunker e molti altri oggetti.

  • La prima linea di difesa consiste principalmente di blocchi, diverse strade aperte e approcci. Aspettatevi combattimenti a media e distanza ravvicinata.
  • La seconda linea di difesa ha un carattere meno urbano, offrendo un terreno considerevole sui fianchi, adatto a manovre veloci e audaci volte a prendere rapidamente le migliori posizioni tattiche. La centrale elettrica nel mezzo è una vera e propria ridotta, una delle parti più densamente edificate della mappa.
  • L’ultima linea, quella in cui si trovano gli obiettivi, ha un paesaggio misto con diversi tipi di terreno. Qui ci sono dei bunker, quindi è fantastico: alcuni sono così grandi che puoi guidarli per manovrare i nemici o costringerli a combattere dentro.

    Quindi il lavoro sulla mappa continua così il suo aspetto non è ancora definitivo, ma assicurati che sia davvero una nuova mappa per la modalità Front Line, una modalità che ti piace così tanto.


Wg_epic_suburbia_10_ULTRA_001
Wg_epic_suburbia_01_ULTRA_001
Wg_epic_suburbia_02_ULTRA_001
Wg_epic_suburbia_03_ULTRA_001
Wg_epic_suburbia_04_ULTRA_001
Wg_epic_suburbia_05_ULTRA_001
Wg_epic_suburbia_06_ULTRA_001
Wg_epic_suburbia_08_ULTRA_001

Post a Comment

Your e-mail address will not be published. Required fields are marked *

*