World of Tanks – Gamescom 2018 q&a – wheeled vehicles

Home News WarGaming news World of Tanks news

Split in two parts, this is the first part with Q&A about wheeled vehicles in detail:

– Our plan is to return most of the old maps, except for very “old” and quite problematic maps, like Komarin. Working time is estimated at around 19 months for map, including prototyping. Creating new maps from scratch, like Minsk and Studzianki, typically takes less time, converting an old map to HD can take several months.
– Before the addition of new nations in the game (in the future), it is planned to process the user interface of the tree, also there is no place to add flags when the resolution is set to the lowest level. The dates are still uncertain.
– It is confirmed that the British light tanks will be presented relatively early. At the moment they are trying to plan how to organize a tree, if new mechanisms are added, etc. It is not this year, of course.
– Swedish light tanks are planned, but there is no longer any comment about them.

_______________________________
Regarding wheeled vehicles in detail (beginning of the branch, mechanics, implementation, tests):

• The first wheeled armored vehicle is NOT a pre-object, but will probably be part of a separate branch next to the 12 t BC.
• wheeled machines, not all, but some of them will have the mechanics, in which a specific set of wheels will be controlled by pressing the keys (like the Swedish siege mode), changing the control of the machine.
Eg:
Mode 1 – The machine is moving at its normal speed.
Mode 2 – The machine moves at a higher speed, but at a slower rotation speed.

• Wheeled vehicles will be classified as light tanks and will be on V / X levels. The basis for classifying levels in this branch is that wheeled armored cars in the 1930s and 40s were not meant to fight tanks, which means that the probability of Lanchester being brought in game is quite low, Unfortunately.
• The firepower of wheeled armored cars will be slightly worse than normal light tanks, so they are unlikely to have a chance in PvP. However, their speed will be a great advantage to overtake and / or turn the enemy around.
• In general, armored vehicles on wheels will be slightly worse than normal light tanks.
• As in the case of a conventional car, when wheeled vehicles are “damaged”, they can still move with the help of all the wheels. However, more slowly.
(As a result, as Andrew has described, armored wheeled vehicles are designed to be aggressive scouts, “which are really hard to stop.” The only thing he cares about is how much they can be “annoying”, author comment .)

READ also:  WoT IS3 premium with autoloader further infos

• There will be a general test (most likely a sandbox) specifically for wheeled vehicles before they go to a regular test server.


– Il nostro piano è di restituire la maggior parte delle vecchie mappe, ad eccezione di mappe molto “antiche” e possibilmente piuttosto problematiche, come Komarin. Il tempo di lavoro è stimato in circa 19 mesi per carta, inclusa la prototipazione. La creazione di nuove mappe da zero, come Minsk e Studzianki, richiede in genere meno tempo, poiché la conversione di una vecchia mappa in HD può richiedere diversi mesi. 
– Prima l’aggiunta di nuove nazioni nel gioco (in futuro), si prevede di elaborare l’interfaccia utente di un albero, inoltre non c’è posto per aggiungere le bandiere quando la risoluzione è impostata al livello più basso. Le date sono ancora incerte.
– È confermato che i carri armati leggeri britannici saranno presentati relativamente presto. Al momento stanno cercando di pianificare come organizzare un albero, se vengono aggiunti nuovi meccanismi, ecc. Non è quest’anno, ovviamente. 
– carri armati leggeri svedesi sono in progetto, ma non v’è più alcun commento su di loro. 

READ also:  World of Tanks - Explaining Mechanics - Concealment - pt1

_______________________________ 
Riguardo ai veicoli a ruote in dettaglio (inizio del ramo, la meccanica, l’implementazione, i test):

• Il primo veicolo corazzato con ruote NON è un pre-oggetto, ma probabilmente farà parte di un ramo separato accanto al BC 12 t. 
• macchine gommate, non tutti, ma alcuni di essi avranno la meccanica, in cui un insieme specifico di ruote sarà controllato premendo i tasti (come la modalità d’assedio svedese), cambiando il controllo della macchina. 
Ad esempio: 
Modalità 1 – La macchina si muove alla sua velocità normale. 
Modalità 2 – La macchina si muove a una velocità maggiore, ma a una velocità di rotazione più lenta.

• Le i veicoli a ruote saranno classificate come carri armati leggeri e si troveranno sui livelli V/X. La base per la classificazione dei livelli di questo ramo è che le auto blindate a ruote negli anni ’30 e ’40 non erano destinate alla lotta contro i carri armati, il che significa che la probabilità che Lanchester venga inserito in gioco è piuttosto bassa, purtroppo. 
• La potenza di fuoco delle auto blindate a ruote sarà leggermente peggiore rispetto ai normali carri armati leggeri, quindi è improbabile che abbiano una possibilità al PvP. Tuttavia, la loro velocità sarà un grande vantaggio per sorpassare e / o far girare il nemico. 
• In generale i veicoli corazzati su ruote saranno leggermente peggiori rispetto ai normali carri leggeri.
• Come nel caso di un’auto convenzionale, quando i veicoli a ruote sono “danneggiati”, possono comunque muoversi con l’aiuto di tutte le ruote. Tuttavia, più lentamente. 
(Di conseguenza, come Andrew ha descritto, i veicoli corazzati su ruote sono progettati per essere scout aggressivi, “che sono davvero difficili da fermare.” L’unica cosa di cui si preoccupa è quanto possano essere “fastidiosi”, commento dell’autore.) 

• Ci sarà un test generale (molto probabilmente una sandbox) specificamente per i veicoli su ruote prima che vadano a un normale server di test. 

Comments are closed.