World of Tanks Supertest – new Italian tank destroyer tier 7 – Semovente Controcarro mod. 1956

Home

Semovente Controcarro Mod. 1956 (Italy, TD-7, drum for 3 rounds, regular) entered the WOT supertest this afternoon. Abbreviated name: SMV CC-56

This vehicle will represent a new branch of the Italian tank destroyers, capable of fierce combat in both medium and close distances. Starting from Tier VII, vehicles of this branch are equipped with a magazine loading system. Although their mode of operation differs from that known about conventional guns, in most cases the gameplay should be the same as in the case of vehicles equipped with a cyclic gun. If we compare the parameters of the guns of the Italian tank destroyers to other representatives of this class, we notice that the loading time of individual shells for the Italians is long, but they deal good damage per shot. However, they are distinguished by the short reload time of the entire magazine.

The vehicle will be equipped with a 105mm gun with a 3-shell magazine. The reload time between shells in the magazine is 7 seconds, and it takes 25 seconds to fully reload. Damage per shot is 320 HP. Standard APCR shell penetration is 170 mm, and in the case of special APCR shells, it is 212 mm. The gun’s accuracy is 0.44 and the aiming time is 3 s.This tank destroyer has solid armor for its tier. The front hull armor thickness is 220 mm, and the turret armor is 260 mm. The turret rotation angle is limited to 60 degrees. Durability: 1,200 HP. Top speed: 31 km / h Power per ton: 13.7 KM / t.

READ also:  World of Warships ST — Russian and Soviet BBs from tier 3 to tier 7 — stats and pics

The SMV CC-56 is the first vehicle in the new branch of the Italian destroyers with a gun equipped with a magazine similar to that found in Tier VII-X tanks, and the vehicle has all the advantages and disadvantages of its branch.


Semovente Controcarro Mod. 1956 (Italia, TD-7, tamburo per 3 colpi, regolare) è entrato nel supertest WOT questo pomeriggio. Nome abbreviato: SMV CC-56

Questo veicolo rappresenterà un nuovo ramo dei cacciacarri italiani, capace di aspri combattimenti sia a media che a distanza ravvicinata. A partire dal livello VII, i veicoli di questo ramo sono dotati di un sistema di caricamento del caricatore. Sebbene la loro la modalità di funzionamento è diversa da quella nota per i cannoni convenzionali, nella maggior parte dei casi il gameplay dovrebbe essere lo stesso del caso dei veicoli dotati di cannone ciclico. Se confrontiamo i parametri dei cannoni dei cacciacarri italiani con altri rappresentanti di questa classe, notiamo che il tempo di caricamento dei singoli proiettili per gli italiani è lungo, ma infliggono buoni danni per colpo. Tuttavia, si distinguono dal breve tempo di ricarica dell’intero caricatore.

Il veicolo sarà equipaggiato con un cannone da 105 mm con caricatore a 3 proiettili. Il tempo di ricarica tra i proiettili nel caricatore è di 7 secondi e sono necessari 25 secondi per ricaricare completamente. Il danno per colpo è di 320 HP. La penetrazione standard dei proiettili APCR è di 170 mm e, nel caso di proiettili APCR speciali, è di 212 mm. La precisione del cannone è 0,44 e il tempo di mira è di 3 s.Questo cacciacarri ha corazza solida per il suo livello. Lo spessore dell’armatura dello scafo anteriore è di 220 mm e l’armatura della torretta è di 260 mm. L’angolo di rotazione della torretta è limitato a 60 gradi. Durata: 1.200 HP. Velocità massima: 31 km/h Potenza per tonnellata: 13,7 KM/t.

READ also:  World of Warships Armada - Alabama

L’SMV CC-56 è il primo veicolo del nuovo ramo dei cacciatorpediniere italiani con un cannone dotato di caricatore simile a quello che si trova nei carri di livello VII-X, e il veicolo ha tutti i vantaggi e gli svantaggi del suo ramo .


Since the SMV CC-56 has an atypical drum, let’s single out its weapon characteristics separately:

Firepower (TOP gun: Cannone da 105/56):
• Average damage: 320
• Average armor penetration with an AP projectile: 170
• Average armor penetration with a Sabot projectile: 212
• Medium Armor Penetration HE Shell: 53
• Reloading the entire drum: 23.97
• Reloading between shells: 7
• Shells in the drum: 3
• Horiz. sight shift: 20.86
• Turret traverse angles: 30/30

• Elevation angles: -10/20
• Aiming time: 2.88
• Spread at 100m: 0.42
• Average damage per minute: 1,517
• Initial speed AP shell flight speed : 903
• Initial flight speed of APCR: 1,186
• Initial flight speed of HE shell: 827

* There is no description of the tank.

Crew of 4 people: Commander (Radio Operator), Gunner, Driver, Loader. Role in combat: Assault tank destroyer.
Special category Equipment: Firepower.

source – wotexpress

1 Comment