World of Tanks – T110e5 – Condor 3d style – artstation

Home News WarGaming news World of Tanks news

Author: Aliaksei Sadouski , Artstation

“The problem is, I don’t have a second chance. Unlike machines, people cannot be melted down and made into something else. Unlike you, I will never be sent to a training ground as a training target. You still have a future, my friend, I don’t. When I’m gone, I’ll be forgotten. Next to my name in my personal file, my whole life will be summed up with three letters KIA (killed in action). No more, no less. Sad what? But, you know, something tells me that reincarnation as a frying pan is not your style, as well as I don’t plan to “rest in peace” in Arlington. At least not now. There are too many glorious battles ahead of me, and there are too many things to be taken off the list of orders under forty. So it’s like this: stop screwing up all the time like an old rusty pickup truck and take me out of this sunken place. You and I – I know we can do it. Not really! We can do it. We will survive! “

source – rykoszet.info and artstation

READ also:  World of Tanks news 02 11 2014

Autore: Aliaksei Sadouski, Artstation

“Il problema è che non ho una seconda possibilità. A differenza delle macchine, le persone non possono essere fuse e trasformate in qualcos’altro. A differenza di te, non verrò mai mandato in un campo di allenamento come obiettivo di allenamento. Hai ancora un futuro amico mio, io no. Quando me ne sarò andato, sarò dimenticato. Accanto al mio nome nella mia cartella personale, tutta la mia vita sarà riassunta con tre lettere KIA (ucciso in azione). Ne più ne meno. Triste cosa? Ma, sai, qualcosa mi dice che la reincarnazione come padella non è il tuo stile, così come non ho intenzione di “riposare in pace” ad Arlington. Almeno non adesso. Ci sono troppe gloriose battaglie davanti a me e troppe cose per essere tolte dalla lista degli ordini sotto i quaranta. Quindi è così: smettila di fare casino tutto il tempo come un vecchio camioncino arrugginito e portami fuori da questo posto sommerso. Io e te – so che possiamo farcela. Non proprio! Possiamo farlo. Sopravviveremo! “

READ also:  World of Tanks News 12 04 2014

Comments are closed.