World of Tanks – Ukraine court and stolen accounts

Home News WarGaming news World of Tanks news

Previously, this was only in Russia, but now in Ukraine.

The court severely fined a man who stole an account in World of Tanks.

Zaporozhye Communal District Court fined a 27-year-old man for stealing an account in the online game World of Tanks. This was reported by the press service of the court with reference to the decision on the website of the Unified State Register of Court Decisions.

The court verdict said that the accused in October last year picked up the username and password for the user’s personal account of the game. Using data obtained illegally, the man changed the password and resold the account.

But the matter did not end there. The owner of the personal account decided to contact the law enforcement authorities, which brought the case to court. The accused explained to the court that “in October 2019, at the BHI forum, he acquired a World of Tanks account for 100 Russian rubles, having received a login and password. In order to resell this account, I changed my password and put up an account for sale on another forum. After some time, this account was bought from him for 200 Russian rubles. ”

READ also:  World of Warships ST - European destroyer line - changes

In Ukraine, possible punishment for such a crime is a fine or a prison term of 2 to 5 years with the deprivation of the right to engage in certain activities. The court decided to charge the accused with a fine of 10 thousand 200 UAH or almost 30 thousand Russian rubles.

The court decision was made public on March 16, and the parties have time to file an appeal.


In precedenza, questo era solo in Russia, ma ora in Ucraina.

 La corte ha multato severamente un uomo che ha rubato un conto in World of Tanks.

La corte distrettuale comunale di Zaporozhye ha multato un uomo di 27 anni per aver rubato un account nel gioco online World of Tanks. Lo ha riferito il servizio stampa del tribunale con riferimento alla decisione sul sito web del registro unificato delle decisioni del tribunale.

Il verdetto del tribunale ha affermato che l’imputato nell’ottobre dello scorso anno ha raccolto il nome utente e la password di un account personale di un utente relativo al gioco. Utilizzando i dati ottenuti illegalmente, l’uomo ha cambiato la password e rivenduto l’account.

READ also:  World of Tanks 1.9.1 - Lorraine 50 t - in the battlefield

Ma la questione non è finita qui. Il proprietario dell’account personale ha deciso di contattare le autorità di contrasto, che hanno portato il caso in tribunale. L’imputato ha spiegato alla corte che “nell’ottobre 2019, nel forum BHI, ha acquisito un account World of Tanks per 100 rubli russi, dopo aver ricevuto un login e una password. Per rivendere questo account, ho modificato la mia password e ho messo un account in vendita su un altro forum. Dopo qualche tempo, questo account è stato acquistato da lui per 200 rubli russi. ”

In Ucraina, la possibile punizione per un simile crimine è una multa o una pena detentiva da 2 a 5 anni con la privazione del diritto di impegnarsi in determinate attività. Il tribunale ha deciso di accusare l’imputato con una multa di 10 mila 200 UAH o quasi 30 mila rubli russi.

La decisione del tribunale è stata resa pubblica il 16 marzo e le parti hanno il tempo di presentare un ricorso.

Comments are closed.