World of Warships – Armada – Flandre

Home

History

France, Great Britain and the United States signed the Second London Treaty in 1936. According to the provisions of the treaty, the displacement of the new battleships could not exceed 35,000 tons, and the caliber of their artillery could not exceed 356 mm. Although Japan and Italy refused to participate in the treaty, the command of the French Navy initially planned to comply with the declared restrictions.

In 1939, French reconnaissance obtained data on the German shipbuilding program known as “Plan Z”. The program assumed the creation of six battleships. Construction of the first two ships has already begun, each with a displacement of 56,000 tons. At that time, Italy was building its Littorio-class battleships. In such circumstances, France decided to go beyond the framework of the agreed treaty.

In response to the growing threat, the Alsace-class battleship was designed. It was assumed that this would be an evolution of the Richelieu-class ships, but with more powerful and accurate artillery. Four ships of this type were planned to be built, but France was quickly defeated in the war and the plans were nipped in the bud.

Ship reconstruction

In World of Warships, a variant of this battleship breathes new life. The ship was named after Flanders, a historic region where fierce battles took place during World War I. Tier VIII Flandre can boast a decent survivability thanks to its large HP pool, effective AA defenses and solid anti-torpedo protection.

  • Main battery : nine 380 mm / 45 Mle 1935 guns in three turrets
  • Universal armament : twenty-eight 100 mm / 55 CAD Mle 1945 guns; nine 152 mm / 55 Mle 1936 guns
  • AA defense : twelve 40 mm / 56 Bofors Mk1 anti-aircraft guns; twelve 20 mm / 70 Mk20 anti-aircraft guns
READ also:  World of Warplanes - update 2.0.12 - full patch notes

Improvements

  • Main Armaments Modification 1
  • Damage Control System Modification 1
  • Modification of the targeting systems 1
  • Damage Control System Modification 2
  • Camouflage System Modification 1

Key Features

  • Nine 380 mm guns spread over three turrets.
  • Substantial HP pool and solid torpedo protection.
  • Effective AA defense.
  • The ship earns more credits in each battle and 50% additional XP thanks to the permanent camouflage, which also reduces the cost of the ship’s post-battle service by 10%.

WoWS EU


Storia

Francia, Gran Bretagna e Stati Uniti firmarono il Secondo Trattato di Londra nel 1936. Secondo le disposizioni del trattato, il dislocamento delle nuove corazzate non poteva superare le 35.000 tonnellate e il calibro della loro artiglieria non poteva superare 356 mm. Sebbene il Giappone e l’Italia si rifiutassero di partecipare al trattato, il comando della Marina francese inizialmente prevedeva di rispettare le restrizioni dichiarate.

Nel 1939, la ricognizione francese ottenne i dati sul programma di costruzione navale tedesco noto come “Piano Z”. Il programma prevedeva la creazione di sei corazzate. La costruzione delle prime due navi è già iniziata, ciascuna con un dislocamento di 56.000 tonnellate. A quel tempo, l’Italia stava costruendo le sue corazzate di classe Littorio. In tali circostanze, la Francia decise di andare oltre il quadro del trattato concordato.

In risposta alla crescente minaccia, fu progettata la corazzata classe Alsazia. Si presumeva che questa sarebbe stata un’evoluzione delle navi di classe Richelieu, ma con un’artiglieria più potente e precisa. Quattro navi di questa tipo era previsto per essere costruito, ma la Francia fu rapidamente sconfitta nella guerra e i piani furono stroncati sul nascere.

READ also:  World of Tanks news 01 10 2015

Ricostruzione della nave

In World of Warships, una variante di questa corazzata dà nuova vita. La nave prende il nome dalle Fiandre, una regione storica in cui si sono svolte feroci battaglie durante la prima guerra mondiale. Le Fiandre di livello VIII possono vantare una discreta capacità di sopravvivenza grazie alla sua grande riserva di HP, alle difese contraeree efficaci e alla solida protezione anti-siluro.

  • Batteria principale : nove cannoni da 380 mm / 45 Mle 1935 in tre torrette
  • Armamento universale : ventotto da 100 mm / 55 CAD Mle 1945 pistole; nove cannoni da 152 mm / 55 Mle 1936
  • difesa contraerea : dodici cannoni antiaerei Bofors Mk1 da 40 mm / 56; dodici cannoni antiaerei da 20 mm / 70 Mk20

Miglioramenti

  • Modifica principale degli armamenti 1
  • Modifica del sistema di controllo dei danni 1
  • Modifica dei sistemi di mira 1
  • Modifica del sistema di controllo dei danni 2
  • Sistema di mimetizzazione modificato 1

Caratteristiche principali

  • Nove cannoni da 380 mm distribuiti su tre torrette.
  • Consistente riserva di HP e solida protezione dai siluri.
  • Efficace difesa contraerea.
  • La nave guadagna più crediti in ogni battaglia e il 50% di Exp aggiuntiva grazie alla mimetizzazione permanente, che riduce anche il costo del servizio post-battaglia della nave del 10%.

Comments are closed.