World of Warships a look from inside pt3

Home News WarGaming news World of Warships

Fonte – http://blog.worldofwarships.com/a-ship-through-the-eyes-of-a-game-designer/

attleships carry some of the most powerful artillery of all-time and one successful hit from these guns can send an enemy ship to the depths. To survive such fire, you must have decent protection. Ship armor is one of the most important factors that a player must take into account when planning in-game actions.

  • le corazzate trasportano alcuni dei pezzi di artiglieria più potenti al mondo e un colpo a segno può spedire il nemico in rimessa. Per sopravvivere a questo tipo di fuoco, bisogna godere di una corazzatura decente. La corazza delle navi è uno dei fattori più importanti che in giocatore deve prendere in considerazione quando si pianifica una battaglia

The scheme of ship armor is much more complicated than that of a tank. It was impossible to protect the entire ship, so some parts were armored more strongly than others. Armor was thicker only in the area of the citadel, which allowed designers to securely protect ammunition and power-plants. In order to strengthen the protection, different technical tricks were used, such as sloping armor and boxed ammunition protection.

  • lo schema della corazza di una nave è più complessa rispetto a un carro. Non è possibile proteggere l’intera nave, alcune parti sono più corazzate di altre. La corazza è più spessa solo nella cittadella, che permette ai progettisti di tenere al sicuro munizioni e sala macchine. Per rinforzare le protezioni, differenti trucchi e tecniche vennero usati, come corazze inclinate e ingabbiare le stive munizioni.

Cattura1From the sides, the citadel is protected by anti-torpedo protection, an armor belt and also deck bevels that made penetration harder. Travers can be found at the front and rear, these are transverse frames which are armored bulkheads and only slightly less armored than the main belt. The resulting construction is enclosed by deck armor.

  • Ai lati, la cittadella è protetta contro le torpedini, una cintura corazzata e punti rinforzati per rendere la penetrazione dei colpi più difficoltosa. Paratie si possono trovare a prua e poppa, si tratta di paratie rinforzate e solo poco meno corazzate dalla cintura principale. Alla fine l’intero scafo risulta sigillato dal ponte corazzato

Above deck the upper-side armor belt and the second deck are situated. Depending on the overall armor scheme, it could be thicker than the armor below so as to protect against bombs falling from above. On the same level, the main barbette armor starts. In ships of later construction, secondary guns were placed on the upper deck and therefore were shielded by light armor.

  • la cintura della corazza superiore e  il secondo ponte sono situati sopra il ponte principale. In base allo schema generale della corazza, esso potrebbe essere anche più spesso della corazza inferiore, proteggendo così da caduta di bombe dall’alto. Sullo stesso livello iniziano le barbette corazzate a protezione dei pezzi di artiglieria. In navi più recenti, i cannoni secondari vennero posizionati sul ponte superiore e protetti da corazze leggere.

Cattura2The stern and bow were basically covered by thin sheets of ship steel. Steering mechanisms were individually armored inside the ship or externally with the use of high strength steel sheets. Located in the central part is an anti-torpedo bulge intended not only to give extra protection, but also added buoyancy to the ship and, in some cases, even stability.

  • La prua e la poppa erano generalmente coperti da una sottile striscia di acciaio. Il meccanismo di virata fu corazzato individualmente dentro la nave o fuori con l’utlizzo di acciaio altamente indurito. Posizionato nella parte centrale in un bulbo anti torpedini, ciò si intendeva non solo per dare ulteriore protezione, ama anche per dare elasticità e in alcuni casi anche stabilità.

The most protected place was the conning tower – the “brain of the ship”, which was protected to almost the same level as the citadel. The rest of the ship’s structures were covered with sheathed steel, which afforded very little protection from enemy fire.

  • Un altro luogo fra i più protetti fu la torre comando, il cervello della nave, che risultava corazzata tanto quanto la cittadella. Il resto era protetto da acciaio inguainato che prometteva solo poca protezione da fuoco nemico

Cattura3Especially well protected were the ship’s armaments, including both the main caliber and secondary guns. Air defense guns provided protection from enemies in the sky. These consisted of heavy anti-aircraft machine guns as well as small-caliber guns. The main caliber itself was always as well protected as the citadel and in some cases even better because the loss of the ability to fight back almost guarantees a ship’s destruction.

  • Soprattutto ben protetti erano gli armamenti della nave, inclusi i calibri principali e secondari. I cannoni per la difesa aerea proteggevano dagli attacchi dal cielo. Si trattava di pesanti mitragliatrici così come anche piccoli calibri. Il calibro principale era ben protetto come la cittadella e in alcuni casi anche più, perchè predere la possibilità di ribattere al fuoco nemico significava la distruzione della nave.

After gathering all of these and thousands of other smaller items together, we get a complete image of the ship, which is ready to enter World of Warships.

  • Dopo aver raccolte tutte queste piccole cose insieme, otteniamo un’immagine più o meno completa della nave, che è pronta a entrare in WoWs

Comments are closed.