World of Warships ST – Neustrashimy Leone and Azuma changes – again!!!

Home News WarGaming news World of Warships

Source – WoWs developers facebook blog

ST, test ships changes.

Soviet destroyer Neustrashimy, tier IX.

Changed the parameters of the “Repair party” consumable: 
— Healing is reduced from 2% to 1.5% of maximum hit points per second.

The concept of a destroyer with an improved “Repair party”, which can restore a large number of hit points, has proven itself well and has allowed Neustrashimy to survive clashes with the enemy and have the ability to return to active combat later in the battle. However, to balance Neustrashimy with other destroyers, we needed to reduce the efficiency of this consumable.

Italian destroyer Leone, tier VI.

Changed the parameters of the “Smoke Generator” consumable: 
— The number of charges is reduced from 2 (3) to 1 (2);

A large number of Smoke Generator charges make a destroyer very forgiving of mistakes. Given her long emission and duration time, Leone was very effective at her tier. Now, with the wrong positioning and inappropriate activation of the consumable, the destroyer can more easily end up without charges at the end of the battle and, as a result, will be less effective.

Japanese cruiser Azuma, tier IX.

The original concept of this cruiser thrived in long distance engagements, taking into account the features of her armor and her good accuracy. However, testing showed that such an idea severely limited the player tactically and reduced their impact on the battle. In the new version, Azuma is less accurate, but at the same time she has received a number of improvements that allow the ship to be effective not only at the maximum range.

Improved the “Repair party” consumable: 
— The number of charges increased from 2 (3) to 3 (4); 
— Cooldown has been reduced from 120 (80) to 60 (40).

Added the “Hydroacoustic Search” consumable: 
— Duration: 100 s; 
— Ship detection range: 5 km; 
— Torpedo detection range: 3.5 km; 
— Cooldown: 180 s (120 s); 
— Charges: 2 (3).

READ also:  World of Tanks 9.21 common test update - patch notes

The accuracy of this cruiser returned to its previous level due to excessive efficiency. At the same time, the parameters will still be better than those of similar tier IX cruisers (Kronstadt and Alaska) at short and medium distances.

To increase the survivability of the cruiser, we improved the “Repair party” consumable. With a short cooldown and a large number of charges, the cruiser will be able to stay longer in active battle.

The “Hydroacoustic Search” consumable returned to the ship, and its parameters correspond to the standard for cruisers at tier IX. Its presence will allow the ship to feel safer in close combat, although the characteristics of the cruiser do not imply effective participation in the battle at short distances due to the peculiarities of the armor and a long reload of the Main Battery.

Also, Azuma will have her anti-aircraft weapons updated. We will share the details, but a little later.

Please note that the information in the Development Blog is preliminary.


ST, test navi cambia.

Cacciacarri sovietico Neustrashimy, livello IX.

Modificati i parametri del materiale di consumo “Parte riparazioni”:

  • La guarigione è ridotta dal 2% all’1,5% dei punti ferita massima al secondo.

Il concetto di un cacciatorpediniere con un “Riparatore” migliorato, che può ripristinare un gran numero di punti ferita, si è dimostrato efficace e ha permesso a Neustrashimy di sopravvivere agli scontri con il nemico e avere la possibilità di tornare al combattimento attivo più tardi nella battaglia . Tuttavia, per bilanciare Neustrashimy con altri cacciatorpediniere, era necessario ridurre l’efficienza di questo materiale di consumo.

Cacciatorpediniere italiano Leone, tier VI.

Modificati i parametri del materiale di consumo “Smoke Generator”:

  • Il numero di cariche è ridotto da 2 (3) a 1 (2);

Un gran numero di cariche del generatore di fumo fa sì che un cacciatorpediniere perdoni gli errori. Data la sua lunga emissione e durata, Leone era molto efficace al suo livello. Ora, con il posizionamento sbagliato e l’attivazione inappropriata del materiale di consumo, il cacciatorpediniere può finire più facilmente senza accuse alla fine della battaglia e, di conseguenza, sarà meno efficace.

READ also:  World of Warships 0.8.6 - Stream Rewards and bonus codes

Incrociatore giapponese Azuma, livello IX.

Il concetto originale di questo incrociatore si sviluppò negli impegni a lunga distanza, tenendo conto delle caratteristiche della sua corazza e della sua buona precisione. Tuttavia, i test hanno dimostrato che un’idea del genere limitava il giocatore in maniera tattica e riduceva l’impatto sulla battaglia. Nella nuova versione, Azuma è meno preciso, ma allo stesso tempo ha ricevuto una serie di miglioramenti che consentono alla nave di essere efficace non solo nella raggio massimo.

Migliorato il materiale di consumo “riparazioni”:

  • Il numero di cariche è aumentato da 2 (3) a 3 (4);
  • Il cooldown è stato ridotto da 120 (80) a 60 (40).

Aggiunto il materiale di consumo “Ricerca idroacustica”:

  • Durata: 100 s;
  • Raggio di rilevamento nave: 5 km;
  • Campo di rilevamento siluro: 3,5 km;
  • Cooldown: 180 s (120 s);
  • Cariche: 2 (3).

L’accuratezza di questo incrociatore è tornata al suo livello precedente a causa dell’eccessiva efficienza. Allo stesso tempo, i parametri saranno ancora migliori di quelli di incrociatori IX di livello simile (Kronstadt e Alaska) a breve e media distanza.

Per aumentare la capacità di sopravvivenza dell’Azuma, abbiamo migliorato il materiale di consumo “Repair party”. Con un breve cooldown e un gran numero di cariche, l’incrociatore sarà in grado di rimanere più a lungo in battaglia attiva.

Il materiale di consumo “Ricerca idroacustica” è stato restituito alla nave e i suoi parametri corrispondono allo standard per gli incrociatori di livello IX. La sua presenza consentirà alla nave di sentirsi più sicura nel combattimento ravvicinato, sebbene le caratteristiche dell’incrociatore non implichino un’effettiva partecipazione alla battaglia a brevi distanze a causa delle peculiarità dell’armatura e di una lunga ricarica della batteria principale.

Inoltre, Azuma avrà le sue armi antiaeree aggiornate. Condivideremo i dettagli, ma un po ‘più tardi.

Si prega di notare che le informazioni nel blog di sviluppo sono preliminari.

Comments are closed.