World of Warships – update 0.8.4

Home News WarGaming news World of Tanks news World of Warships

The “Victory” Competition

The rules of the event remain virtually the same. Each day you choose a team based on the difficulty level and rewards you prefer, battle on your favorite ships from Tier V–X, and earn points for the team and your personal rating.

After selecting a team, you will find yourself at the night version of Black Sea Port, painted in the colors of your chosen team.

When the new Stage kicks off, a new collection dedicated to the Russian and Soviet Navy called “In the Service to the Motherland” will appear in the game. By completing sheets of the collection, you will earn “October Revolution” containers, as well as the option to mount a second flag and use an alternative color scheme on Soviet ships.

Your participation in the competition will be rewarded with Provision Tokens, a new temporary resource. Exchange them in the Armory for various items of in-game loot and “In the Service to the Motherland” containers with camouflage patterns, Coal, signals, and items from the new collection.

The main “feature” of this Stage is the new unique Commander, Nikolay Kuznetsov, who comes with the following talents:

Concealed Reserves: a talent of Commander Yamamoto that you are probably already familiar with. The First Blood achievement provides an additional charge for any consumables mounted on a ship.
Will to Victory: when your ship’s HP falls below 10%, the effects of Repair Party and Damage Control Party are activated, while the dispersion of shells fired by enemies attacking your ship temporarily increases.
Aside from that, the new Commander has an enhanced skill: Jack of All Trades (–10% to the reload time of all mounted consumables, as opposed to the default –5%).


Changes to Aircraft Carriers

The sooner you spot enemy ships, the better your team can plan their actions in battle. Early spotting is what aircraft carriers excel at, but we wanted to address an imbalance in this area. To give other ships enough time to reach their desired initial positions, we’ve introduced the concept of take-off preparation time for squadrons right at the start of battle. It first appears on Tier VI carriers, and the required time to prepare grows with each subsequent tier, eventually reaching 45 seconds at Tier X.

Every minute is important in battle, so this change will allow ships to better prepare for combat and then meet enemy aircraft with all guns blazing. It doesn’t mean, however, that carriers will spend that time in vain: you can use it to plan your actions and steer your ship to a safe place.

Moreover, the engine boost effect that’s available to all aircraft will change. At high tiers, the power of the boost will be reduced, decreasing the maximum speed of aircraft but also increasing the minimum speed. This way, we are slightly downgrading the reconnaissance and attack potential of aircraft carriers.

We plan to check several other balance changes on the Public Test server, particularly affecting dive bombers carrying HE bombs. The dispersion and minimum drop height of bombs will be increased; the size of the aiming reticle will also be increased by making it narrower but more stretched. At the same time, the aiming reticle will start shrinking when a flight is preparing for an attack, and will shrink faster. Maneuvering will now have less effect on reticle shrinking. This change will make dive bombers less effective against maneuvering destroyers, but will not have much influence on the effectiveness of dive bombers attacking ships of the other types.


Season of Ranked Battles

Update 0.8.4 will feature a new season of Ranked Battles! Teams will be composed of seven Tier X ships each. The number of ranks and Steel hasn’t changed in comparison to the 11th season, but a new achievement will now be issued for reaching Rank 1.

One of the key features of the new season is the admission of aircraft carriers into Ranked Battles! Unlike any other types of ships, which normally have a clear-cut counter ship type, carriers don’t have much difficulty chasing solo ships. Groups of ships, however, make for a harder target. So, maps and modes for the new season have been carefully chosen to enable ships to support each other in countering air attacks. There will be a limit of one carrier for each team in the new season.

READ also:  How to play with T-62A, Obj. 430 and Obj. 140

Battles take place in the “Domination” and reworked “Epicenter” modes, the latter being the same as in Space Battles: the center and rings are captured independently, while capture of the outer rings will not be blocked if any of the inner rings are captured by the enemy.

Another novelty is the introduction of ship rentals for Ranked Battles. You will now have access to Ranked Battles even if haven’t yet researched Tier X ships. Play a battle with any Tier VIII or higher ship—and get free rental of a Tier X ship of the same type, enabling you to participate in Ranked Battles.


Maps

In Update 0.8.4 a new map called Greece will appear in the game for Tier IX-X battles in Domination mode. The map has two versions with three and four key areas. It will also feature the Thunderstorm Front, which may appear in Tier X battles. The visuals of the map were inspired by the landscape of Santorini Island.

Be careful and cautious when hiding behind the islands on this map. Those “shelters” are low, and the enemy will still be able to attack you when you are spotted.

We’ve also reworked the Trap map. All objects on the map including key areas have been shifted right and upwards. In doing so, it moves key area “A” away from the map border, adding dynamics to gameplay on this map.

Dynamically Changing Weather

We are continuing to work on various improvements to our in-game Ports. In Update 0.8.4 the Philippines, New York, Saint Petersburg, Zipangu, Hamburg, Naval Base, and Ocean will be given a fresh look with the addition of dynamic weather. With this new feature enabled, you can view the traditional Ports in new colors during the day: day will succeed night in “night-lit” Ports; Saint Petersburg will be hugged by a cozy mist; and for Ocean Port, the sun will roll off the horizon and set.

source – wows eu portal


La competizione Victory

Le regole dell’evento rimangono potenzialmente invariate. Ogni giorno sceglierete un team basandovi sui livelli di difficoltà e le ricompense, combatterete con la vostra nave preferita di livello da V a X, e guadagnerete punti sia per il team che per il vostro piazzamento personale.

Dopo aver selezionato un team, giungerete nel Porto notturno del Mar Nero decorato con i colori della squadra scelta.

All’esordio della nuova fase, apparirà in gioco una nuova collezione dedicata alla marina russa e a quella sovietica, denominata “Al servizio della madrepatria”. Completando le schede della collezione, guadagnerete i container “Rivoluzione d’ottobre”, la possibilità di issare una seconda bandiera, e quella di usare uno schema di colori alternativo sulle navi sovietiche.

La vostra partecipazione alla competizione sarà ricompensata con una nuova risorsa temporanea, i Gettoni rifornimento. Scambiateli nell’Armeria con varie ricompense di gioco, e con i container “Al servizio della madrepatria” contenenti mimetiche, Carbone, segnali e un elemento della nuova collezione!

La principale caratteristica di questa fase è il nuovo Capitano Nikolay Kuznetsov, dotato dei seguenti talenti:

Riserve nascoste: un talento del Capitano Yamamoto con cui probabilmente avrete già familiarità. L’onorificenza Primo sangue fornisce una carica aggiuntiva a ogni consumabile installato sulla nave;
Volontà di vittoria: quando gli HP della nave scendono sotto al 10%, la Squadra di riparazione e la Squadra controllo danni vengono attivate, aumentando temporaneamente anche la dispersione dei proiettili nemici diretti verso di voi.
Inoltre, il nuovo Capitano dispone di un’abilità migliorata: Tuttofare (–10% al tempo di ricarica di tutti i consumabili installati, maggiore rispetto al –5% conferito dall’abilità base).

Nikolay Kuznetsov si unirà ai ranghi dei Capitani storici a fianco di William Halsey e Isoroku Yamamoto. I talenti di Nikolay vi saranno molto utili, e permetteranno alla vostra nave di portare il team alla vittoria.

Modifiche alle portaerei

Prima vi accorgete delle navi nemiche, prima la vostra squadra potrà pianificare le proprie azioni in battaglia. Avvistare il prima possibile è una delle caratteristiche in cui le portaerei eccellono, ma desideriamo occuparci di uno squilibrio in questo campo. Per dare ad altre navi abbastanza tempo per raggiungere le posizioni iniziali desiderate, abbiamo introdotto il concetto di tempo di preparazione al decollo dei gruppi di volo all’inizio della battaglia. Esso compare sulle portaerei di livello VI e il tempo di preparazione aumenta con ogni livello, fino a raggiungere i 45 secondi per le portaerei di livello X.

READ also:  World of Warships HMS Warspite

In battaglia ogni minuto è importante, per cui questo cambiamento permetterà alle navi di prepararsi meglio a combattere e incontrare l’aviazione nemica con tutti i cannoni pronti. Non significa, tuttavia, che le portaerei sprecheranno questo lasso di tempo: lo potrete usare per pianificare la vostra tattica e per portare la nave in un posto sicuro.

Inoltre, l’effetto di potenza extra del motore disponibile per tutti i velivoli sarà cambiato. Ai livelli più alti, la potenza extra sarà ridotta, diminuendo la velocità massima dei velivoli ma aumentando quella minima. In questo modo, ridurremo leggermente il potenziale di ricognizione e di attacco delle portaerei.

Stiamo pensando di implementare diversi altri cambiamenti di bilanciamento sul server di Public Test riguardanti i bombardieri in picchiata dotati di bombe HE. La dispersione e la quota minima per sganciare le bombe aumenteranno, così come il reticolo di puntamento che diventerà più lungo ma anche più stretto. Inoltre, il reticolo di puntamento inizierà a stringersi più velocemente durante la preparazione all’attacco, riducendo anche l’effetto causato da questa riduzione in caso di manovre del gruppo di volo. Questa modifica renderà i bombardieri in picchiata meno efficaci contro i cacciatorpediniere in manovra, senza tuttavia influenzare i bombardamenti su navi di altri tipi.

Stagione di Battaglie Classificate

L’aggiornamento 0.8.4 includerà una nuova Stagione di Battaglie Classificate! Ogni team sarà formato da sette navi di livello X. Il numero di Ranghi e Acciaio non cambierà rispetto all’undicesima stagione, ma questa volta sarà rilasciata una nuova onorificenza a chi riuscirà ad arrivare al Rango 1.

Una delle caratteristiche chiave della nuova stagione sarà l’introduzione delle portaerei nelle Battaglie Classificate! Diversamente dalle altre navi, normalmente caratterizzate da una nave che riveste il ruolo di nemesi naturale, le portaerei non hanno grandi difficoltà a dare la caccia alle navi solitarie. I gruppi di navi rappresentano, invece, un obiettivo ben più difficile. Pertanto, le mappe e le modalità della nuova Stagione sono state scelte per permettere alle navi di supportarsi a vicenda e fronteggiare gli attacchi aerei. Nella nuova Stagione non sarà consentita più di una portaerei per ogni squadra.

Le battaglie si svolgeranno in modalità Supremazia e nella modalità rielaborata Epicentro: quest’ultima si svolgerà allo stesso modo delle Battaglie Spaziali, ovvero in modo tale che il centro e gli anelli vengano catturati in modo indipendente, e che la conquista degli anelli esterni non venga bloccata in caso di cattura da parte del nemico di uno degli anelli interni.

Un’altra novità è rappresentata dall’introduzione del noleggio di navi per le Battaglie Classificate. Così facendo, potrete accedere alle Battaglie classificate anche senza aver ricercato navi di livello X. Giocate una battaglia con qualsiasi nave di livello VIII o più, e otterrete una nave a noleggio dello stesso tipo.


Mappe

Nell’aggiornamento 0.8.4 apparirà in gioco una nuova mappa chiamata Grecia, disponibile per le battaglie in modalità Supremazia di livello IX-X, e ha due versioni: una con tre aree chiave, e una con quattro. Le battaglie di livello X combattute in questa mappa potrebbero inoltre contenere un Fronte temporalesco. L’aspetto di questa mappa è ispirato al paesaggio dell’isola di Santorini.

Prestate attenzione e siate cauti quando, su questa mappa, vi nasconderete dietro alle isole. Questi “rifugi” sono bassi, e i nemici saranno comunque in grado di attaccarvi in caso di avvistamento.

Abbiamo anche rielaborato la mappa La Trappola. Tutti gli oggetti sulla mappa che includono aree chiave sono stati spostati un po’ più in alto e a destra. In questo modo abbiamo allontanato l’area chiave “A” dal bordo della mappa, aggiungendo ulteriore dinamicità al gameplay.

Durante il Test pubblico, queste due mappe (Grecia e La Trappola) appariranno con una probabilità maggiore.


Tempo atmosferico mutevole

Continuiamo ad apportare vari miglioramenti ai nostri Porti in gioco. Nell’aggiornamento 0.8.4, attraverso l’aggiunta del tempo atmosferico mutevole, conferiremo un nuovo aspetto a Filippine, New York, San Pietroburgo, Zipangu, Amburgo, Base Navale e Oceano. Con l’attivazione di questa nuova caratteristica avrete modo di ammirare i porti tradizionali non solo durante il giorno con i nuovi colori, ma anche durante la notte grazie al limpido cielo stellato. Inoltre, San Pietroburgo sarà avvolto da una piacevole foschia, mentre sul porto Oceano potrete ammirare un fantastico tramonto!

Comments are closed.