WoT Pasholok about history of E-100 and 17cm L53 gun

Home News WarGaming news World of Tanks news

 

WoT Pasholok about history of E-100 and 17cm L53 gun

Source – http://yuripasholok.livejournal.com/4323373.html

Yuri Pasholok published an interesting document about the status of development of german heavy tank E-100 as it was known to Allies. The document is also a English CIOS report (C.I.O.S., Combined Intelligence Objectives Sub-Committee):

Pasholok nel suo blog ha pubblicato una serie di importanti documenti relativi all’E-100. Il primo è più o meno conosciuto, si tratta di un CIOS, documento dei servizi segreti britannici, nel quale si parla estensivamente del carro. In breve il documento racconta di come fosse quasi 1880352_originalcompleto il carro, tranne sospensioni e alcuni equipaggiamenti interni. Inoltre si attenzionano le principali caratteristiche, quali motore, marce, treno di rotolamento e torretta. Qui finalmente si fa un pò di chiarezza. La torretta era stata costruita dalla Krupp, ma non era stata del tutto completata. In sostituzione per le prove sul terreno allo scafo era stata montata una torretta finta. Il breve capitolo del cannone riassume le due scelte a cui erano arrivati i militari, un 15cm o un 17cm.

E-100 (and Maus) became victim of constantly groving demands of German military (and Hitler?). At first a new turret was designed for E-100. This turret had a simplified design with two overlapped guns, rangefinder (the same rangefinder was supposed to fit on Maus turret)  and it is the tower modeled in World of Tanks to fit on E-100.

E-100 e Maus, infatti, furono costantemente vittime dei progressivi desideri di crescita da parte dei militari tedeschi e Hitler (ovviamente). All’inizio la torretta disegnata per l’E-100 fu di concezione nuova, aveva un disegno semplificato, doppio cannone sovrapposto e di fatto è questa la torretta presente in gioco. La torretta del Maus fu una soluzione presentata solo dopo, probabilmente dopo la chiusura del progetto al fine di recuperare almeno gli scafi già costruiti e completi.

1985059_originalBut the appetites of German military continued to grown and the final gun of this heavy tank should have been or a 15cm (the in L\63) or the 17.3cm. The 17.3 or 17.4cm was the L\53. The original tower was supposed to enlarge to fit the 17cm gun. This would have led to an increase in weight of tank, an increase of tracks and shipping problems. At the end, the only way to solve the problem was an E-100 Self-Propelled Gun (SPG or TD), as said in the report. The original sketch below shows the mantlet and ball mounting of 17cm gun on a E-100 turret:

Anche la soluzione dei due cannoni, il 15cm L\63, e il ben più grande 17.3cm L\53 furono la risposta agli appetiti crescenti degli ufficiali tedeschi. Si scoprirono molte difficoltà tecniche dovute soprattutto ad un notevole aumento di peso del carro, soprattutto se con il 17cm montato, con ulteriore stress del treno di rotolamento e difficoltà di trasporto su rotaia. Fu da queste problematiche che nacque il progetto di un semovente di artiglieria su scafo E-100 armato di 17.3cm L\53. L’immagine mostra la soluzione del mantello adattato al cannone da 17cm (soluzione che troviamo in gioco sullo Jpz E-100):

1880749_originalIn July 1944 this super heavy tank project, as known, was stopped by Hitler.

Nel luglio del ’44, come è già noto, il progetto dell’E-100 fu arrestato da Hitler o comunque messo in disparte in favore del Maus

Comments are closed.